Tra Arte e Industria: si rinnova l'incontro al Combat Prize 2021 grazie al Premio POLIART


Si rinnova anche quest’anno, in occasione della dodicesima edizione del Combat Prize, la fruttuosa collaborazione, già avviata nelle scorse edizioni, con l’azienda POLIART. L’intento reciproco delle due realtà è quello di consolidare il dialogo fra arte, impresa e territorio, così fondamentale per la crescita dell’arte contemporanea. POLIART, che trova sede a Capannori, Lucca, è specializzata nella produzione di prodotti in polistirolo e polistirene espanso di utilizzo prettamente industriale. Dal 2007 decide di dar forma ad una visione più artistica e artigianale dell’azienda, mettendo a disposizione degli artisti le più alte tecnologie, focalizzando l’attenzione sulle potenzialità del polistirolo come materiale dedicato alla pratica scultorea, installativa e di disegno industriale e al contempo portando avanti un costante affinamento delle tecniche robotiche attraverso le quali questo materiale viene scolpito e plasmato.


Maurizio Cattelan, We’ll Never Die, 2019 Vista dell'installazione di Victory is Not an Option: Maurizio Cattelan at Blenheim Palace, Blenheim Palace, Oxfordshire, UK, 2019.  ® Tom Lindboe, courtesy Blenheim Art Foundation.
Maurizio Cattelan, We’ll Never Die, 2019 Vista dell'installazione di Victory is Not an Option: Maurizio Cattelan at Blenheim Palace, Blenheim Palace, Oxfordshire, UK, 2019. ® Tom Lindboe, courtesy Blenheim Art Foundation.

L’azienda offre una gamma di strumenti perfettamente sincronizzati pronti a sviluppare idee volte a proporre soluzioni e forme innovative in un mondo a trazione 3D, mirando a rendere la creatività più semplice ed accessibile.

POLIART, che vanta già numerose collaborazioni con artisti di fama nazionale ed internazionale, spalanca le sue porte ad artisti giovani ed emergenti, supportandoli nella creazione dei loro prodotti artistici, attraverso la produzione delle loro opere.


Grazie alla collaborazione con il Combat Prize già due artisti, Giulia Maiorano ed il duo Penzo_ Fiore, vincitori delle edizioni passate del premio, hanno intrapreso una collaborazione con questa innovativa realtà aziendale che li ha supportati nel loro processo creativo. Il nuovo vincitore del Premio POLIART sarà proclamato sabato 9 ottobre presso il Museo civico Giovanni Fattori di Livorno durante la cerimonia di premiazione della dodicesima edizione del Combat Prize.


- Redazione


Per info:

POLIART srl

Via di Carraia, 115 - Capannori - Lucca

Tel: +39 0583 980115

Email: info@poliart.it

W www.poliart.it